María José Moreno – Soprano

María José Moreno

María José Moreno

María José Moreno è nata a Granada ma di adozione madrilena, ha studiato nella Scuola Superiore di Canto conRamón Regidor e José Luis Montolio. Il suo debutto operistico avviene nel 1996 con Dido ed Enea e inmediatamente dopo in tutta la Spagna con Rigoletto, La Boheme, L’elisir D’Amore altrititoli e numerosi concerti.
Nella stagione 1996/97, Maria José Moreno vince la XXXIV edizione de Francisco Viñas a Barcellona e debutta nel Teatro della Zarzuela di Madrid con La Fille du Régiment diretta da Stefano Ranzani. Inmediatamente dopo viene invitata per la Messa in do min. nel Mozart Festival di Madrid con Peter Maag da allora ha affrontato numerosi ruoli quali: L’elisir d’amore, La fille du régiment e Lucia de Lammernmor di Donizetti; Falstaff, Un ballo in maschera, Rigoletto e Don Carlo di Verdi; Les contes d’Hoffman di Offenbach; Alcina di Haendel. Ha preso parte anche a ruoli protagonisti come Doña Francisquita di Vives,

María José Moreno - Soprano

María José Moreno – Adina – Elisir D’Amore Botero

L’incoronazione di Poppea di Monteverdi; Werther di Massanet; I puritani e Sonnambula di Bellini; Il barbiere di Siviglia, Il turco in Italia, Il Viaggio a Reims, Tancredi e la cantata La morte di Didone di Rossini; La bohème di Puccini;Der Freischütz di Weber; Die Zauberflöte, Le nozze di Figaro, Idomeneo e Don Giovanni di Mozart.
Debutta nella Opera State di Vienna con la Rosina del Barbiere e in seguito al sucesso ottenuto é rinvitata a interpretare la Olympia de Les Contes de Hoffman e debutta nella Scala di Milanocon Gilda di Rigoletto.
Maria José é stata diretta da maestri quali; Peter Maag, Julius Rudel, Jesús López Cobos,Alberto Zedda, Paolo Carignani, Victor Pablo Pérez, Richard Bonynge, Ros Marbá, FransBruggen, Rinaldo Alessandrini, Christoph Rousset, Marco Armiliato, Giuliano Carella,Stefano Ranzani, e Roberto Rizzi Brignoli.
É stata insignita di un “Grammy” per la registrazione del Falstaff con London Symphony Orchestra e Sir Colin Davis in 2004 ed ha registrato le Arie da concerto di Arriaga en un DVD del Don Giovanni.

La passata estate ha debuttato con gran successo nel Rossini Opera Festival in Pesaro con il ruolo della Contessa Adele nel Le Comte Ory, lo stesso successo raccolto con La Gazza Ladra nel Festival di Wildbad in Germania diretta dal Mº Alberto Zedda ed ha cantato nella Gulbenkian di Lisbona la prima esecuzione di Zaira di Marcos Portogal 1802. Dopo il successo di Pesaro é di nuovo invitata al Rossini Opera Festival per interpretare Lisinga in Demetrio e Polibio.
Tra le prossime cose che canterá Donna Anna, Regina della Notte, Francisquita, Waldvogel nel Siegfried, Mahler Simphony nº4 ,Gilda Rigoletto, Adina dell’Elisir D’Amore visto da Botero al Teatro Della MAestranza a Maggio 2016; prossimo debutto in Giappone.

http://www.mariajosemoreno.com/

Commenti chiusi